Associazione famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale

CENNI STORICI


La nostra storia inizia nel 1972, quando alcune famiglie con ragazzi disabili del comprensorio bassanese si ritrovarono e, ispirate dalla sezione provinciale ANFFAS di Vicenza, diedero vita al nucleo ANFFAS BASSANO.

Già nel 1972 avviamo i primi progetti di attività occupazionali per persone con disabilità intellettive, finanziati con contributi della Regione Veneto.

Nel 1974 otteniamo il riconoscimento da parte di ANFFAS Nazionale ed entriamo a far parte integrante dell’organizzazione. Nello stesso anno, si inaugura il primo CEOD (centro educativo occupazione diurno), in zona S. Croce, che per alcuni anni sarà gestito dall’Associazione e successivamente ceduto all’ULSS.

Nel 1986 ANFFAS BASSANO, con il sostegno del Comune, ottiene una sede propria in via Porto di Brenta, punto di rifermento per tutte le famiglie.

Lo stesso anno segna l’apertura della prima Casa Famiglia, in centro a Bassano, in uno stabile storico messo a disposizione dal Comune in via   Campo Marzio 16.

Nel 1992, in via Nodari 33 a Nove, inauguriamo un nuovo CEOD per accogliere una ventina di persone.

Nel 2003 acquisiamo la nostra autonomia economica dalla Casa madre e ci costituiamo in ONLUS, con personalità giuridica, iscritta al Registro regionale del Volontariato.

Dal 2005, la gestione della Casa Famiglia di Bassano (8 ospiti) ed il CEOD di Nove (23 ospiti) passa alla Cooperativa Sociale ANFFAS Servizi, costituita allo scopo di riservare all’Associazione il solo compiti di promozione e tutela.

Nel 2012, decidiamo di impegnarsi economicamente per la costruzione del nuovo Centro Diurno all’interno del progetto CASA RUBBI, ottenendo un contributo di 400.000 euro dal Comune di Bassano del Grappa, che vede nel progetto una risposta ai bisogni di tutte le associazioni che si occupano della disabilità nel comprensorio bassanese. Per realizzare questo sogno mettiamo a disposizione oltre il 90% del nostro patrimonio.

Il 16 marzo 2016 la Comunità ANFFAS, le associazioni della disabilità e l’intera cittadinanza posano la prima pietra di CASA RUBBI

Tante le personalità che hanno animato e sostenuto l’associazione ANFFAS di Bassano del Grappa fin dagli inizi. Un particolare pensiero va all’ex sindaco e senatore Pietro FABRIS, ora socio onorario e ai presidenti Piergiorgio GRAZIOLI (1972-1985), Angelo LANCERIN (1986-1991), Mariano MAROSO (1992-2002), Pietro CANAL (2003-2007) e Diego DALLA GIACOMA (2008-…)