E’ stata una serata di grande successo quella di mercoledì 5 febbraio

che ha visto la rappresentazione della commedia “Pesce d’Aprile” al

Teatro Remondini di Bassano del Grappa.

L’attore Cesare Bocci, che con questo lavoro è diventato un “testimonial”

nazionale delle attività di Anffas, da quando si è confrontato personalmente

con il mondo della disabilità ha deciso di impegnarsi a promuovere i valori

e gli scopi dell’associazione.

A conclusione dello spettacolo ha voluto invitare il pubblico a sostenere il

progetto “Casa Rubbi” che Anffas Bassano sta portando avanti nel territorio

per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e delle loro

famiglie. Assieme alla co-protagonista Tiziana Foschi ha gentilmente

incontrato e conversato con un gruppo di nostri associati.

Cesare BOCCI e Tiziana FOSCHI con alcuni nostri associati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *